Il contributo analizza le condizioni, attribuite dal diritto nazionale ed europeo, per proporre ricorso e azionare quindi la tutela dei diritti avanti ad un tribunale in applicazione dell’art. 47 della Carta da parte delle associazioni rappresentative degli interessi diffusi. I criteri d’impugnazione previsti dall’art. 263, par. 4 TFUE per l’impugnazione delle parti private, noto come Plaumann test, e conseguentemente il diritto fondamentale di accesso alla giustizia è analizzato con riferimento al diritto ambientale in parallelismo con quello per la tutela dei dati personali.

La legittimazione ad agire delle associazioni per la tutela di interessi collettivi: riflessioni a valle della giurisprudenza in materia di ambiente e dati personali.

A. Pisapia
2024-01-01

Abstract

Il contributo analizza le condizioni, attribuite dal diritto nazionale ed europeo, per proporre ricorso e azionare quindi la tutela dei diritti avanti ad un tribunale in applicazione dell’art. 47 della Carta da parte delle associazioni rappresentative degli interessi diffusi. I criteri d’impugnazione previsti dall’art. 263, par. 4 TFUE per l’impugnazione delle parti private, noto come Plaumann test, e conseguentemente il diritto fondamentale di accesso alla giustizia è analizzato con riferimento al diritto ambientale in parallelismo con quello per la tutela dei dati personali.
2024
Editoriale Scientifica
979-12-5976-647-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11383/2172971
 Attenzione

L'Ateneo sottopone a validazione solo i file PDF allegati

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact