Alleanza terapeutica, rifiuto delle cure e pluralismo morale