Gli studi teriologici in Lombardia da Spallanzani ai giorni nostri