il consenso e la capacità di comprendere del paziente