Medicina legale, psichiatria e "follia morale", agli inizi d'una perdurante discussione