Lettera del 26 giugno 1859: Giulio Adamoli alla carissima mamma