Introduzione: Bennati, o come essere realisti oggi