Dopo le precedenti analisi sulle aziende del territorio e sulla P.A. locale, oggetto di questo nuovo studio, realizzato dalle tre Università che compongono il team di ricerca dell'Osservatorio, Bocconi, Cattolica e Politecnico, è il mondo della scuola lecchese. Obiettivo quello di monitorare il grado di diffusione delle nuove tecnologie informatiche e di comunicazione nei processi scolastici e, soprattutto, capire se e quanto tali tecnologie possano costituire un volano di promozione e di ulteriore qualificazione dell'attività scolastica a beneficio dello sviluppo competitivo del nostro sistema socio-economico. In particolare, l'indagine è stata articolata secondo i tre pilastri su cui si fonda l'idea dello sviluppo socio-economico di un sistema - sostenibilità, trasferibilità e credibilità - e delinea un "modello ideale di scuola prossima-futura", per offrire linee di riflessione utili alla costruzione di un sistema educativo/formativo mediato dalla tecnologia. Inoltre, per la prima volta in Italia, è stato creato un indice di misurazione definito "Indicatore di trasformazione" che quantifica la capacità di sviluppo di un sistema mediante ICT, utile per monitorare nel tempo l'evoluzione del cambiamento e per confrontare, in prospettiva, il sistema lecchese con altre realtà.

Credibilità. L'indagine, le dimensioni di analisi e i risultati.

BIFFI, ALFREDO;
2007

Abstract

Dopo le precedenti analisi sulle aziende del territorio e sulla P.A. locale, oggetto di questo nuovo studio, realizzato dalle tre Università che compongono il team di ricerca dell'Osservatorio, Bocconi, Cattolica e Politecnico, è il mondo della scuola lecchese. Obiettivo quello di monitorare il grado di diffusione delle nuove tecnologie informatiche e di comunicazione nei processi scolastici e, soprattutto, capire se e quanto tali tecnologie possano costituire un volano di promozione e di ulteriore qualificazione dell'attività scolastica a beneficio dello sviluppo competitivo del nostro sistema socio-economico. In particolare, l'indagine è stata articolata secondo i tre pilastri su cui si fonda l'idea dello sviluppo socio-economico di un sistema - sostenibilità, trasferibilità e credibilità - e delinea un "modello ideale di scuola prossima-futura", per offrire linee di riflessione utili alla costruzione di un sistema educativo/formativo mediato dalla tecnologia. Inoltre, per la prima volta in Italia, è stato creato un indice di misurazione definito "Indicatore di trasformazione" che quantifica la capacità di sviluppo di un sistema mediante ICT, utile per monitorare nel tempo l'evoluzione del cambiamento e per confrontare, in prospettiva, il sistema lecchese con altre realtà.
9788846497642
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11383/21080
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact