Nel presentare il suo nuovo Patto sulle migrazioni e l’asilo del 23 settembre 2020, la Commissione ne ha sottolineato gli elementi di novità: nonostante vi siano effettivamente dei tentativi di creare uno sblocco a situazioni di stallo politico, sono in verità preponderanti gli elementi di continuità rispetto al passato, e di consolidamento di trend esistenti e già in atto: è il caso delle politiche di esternalizzazione dei controlli sui confini e sulle migrazioni.

Una rilettura di alcune misure del patto sulle migrazioni alla luce della sussidiarietà : il valore aggiunto Europeo come utopia?

Marin, L.
2021

Abstract

Nel presentare il suo nuovo Patto sulle migrazioni e l’asilo del 23 settembre 2020, la Commissione ne ha sottolineato gli elementi di novità: nonostante vi siano effettivamente dei tentativi di creare uno sblocco a situazioni di stallo politico, sono in verità preponderanti gli elementi di continuità rispetto al passato, e di consolidamento di trend esistenti e già in atto: è il caso delle politiche di esternalizzazione dei controlli sui confini e sulle migrazioni.
9791259762580
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Marin_Patto_valore_aggiunto_ANNALI_AISDUE_2021__pdf.pdf

non disponibili

Descrizione: Capitolo di libro
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 2 MB
Formato Adobe PDF
2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11383/2141594
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact