Fra le tecniche speciali di vetilazione artificiale, la ventilazione jet ad alta frequenza rappresenta un capitolo per molti versi confuso e discusso, data la diversità delle apparecchiature impiegate e delle metodiche applicate, la disomogeneità dei parametri di misura adottati e quindi la difficile controllabilità dei risultati ottenuti. Questa monografia rappresenta un tentativo di razionalizzazione, sia degli aspetti metodologici, sia di quelli interpretativi delle modalità di impiego della ventilazione jet ad alta frequenza, così da offrire un preciso punto di riferimento alle ulteriori ricerche sperimentali e cliniche.

La Ventilazione Jet ad Alta Frequenza (HFJV)

CHIARANDA, MAURIZIO;
1984

Abstract

Fra le tecniche speciali di vetilazione artificiale, la ventilazione jet ad alta frequenza rappresenta un capitolo per molti versi confuso e discusso, data la diversità delle apparecchiature impiegate e delle metodiche applicate, la disomogeneità dei parametri di misura adottati e quindi la difficile controllabilità dei risultati ottenuti. Questa monografia rappresenta un tentativo di razionalizzazione, sia degli aspetti metodologici, sia di quelli interpretativi delle modalità di impiego della ventilazione jet ad alta frequenza, così da offrire un preciso punto di riferimento alle ulteriori ricerche sperimentali e cliniche.
0000000000
Chiaranda, Maurizio; Rubini, A; Travan, M; Giron, G. P.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11383/3321
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact