Rcisotruzione del programma iconografico ceciliano voluto da papa Odesclachi.

Giovanni Battista Barberini in Santa Cecilia di Como. Lettura iconografica e problemi di committenza

SPIRITI, ANDREA
2000

Abstract

Rcisotruzione del programma iconografico ceciliano voluto da papa Odesclachi.
giovanni battista barberini - seicento - scultura - como - santa cecilia - innocenzo XI odescalchi.
Spiriti, Andrea
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11383/10020
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact