Note sull'evoluzione clinica di pazienti schizofrenici istituzionalizzati