Patologia organica artefatta: dal giudizio morale all’atteggiamento terapeutico