Rivascolarizzazione chirurgica o endovasale: risultati a confronto