IL RUOLO DELLE COMUNITA' TERAPEUTICHE: TRATTAMENTO O CONTENITORE?