Autonomia del paziente e ruolo di garanzia del medico