Recensione a Pietro Ingrao, Volevo la luna