Recensione a Harold I. Brown, La nuova filosofia della scienza