DUPLICE OMICIDIO CON ARMA DA FUOCO NON RINVENUTA. ANALISI DELLA LESIVITA’ CRANIO-ENCEFALICA E ADDOMINALE NELL’ OTTICA DELL’INDIVIDUAZIONE DELL’ARMA, DELLA MUNIZIONE E DELLA DISTANZA DI SPARO.