Poulantzas, lo Stato e la sua democratizzazione