Si osserva che non vi è stato aumento nella efficienza termodinamica nei processi fermentativi nè respiratori dagli orgnaismi più primitivi a quelli comparsi più recentemente. Così nella fotosintesi, anossigenica ed ossigenica, attraverso oltre tre miliardi di anni di evoluzione. Inoltre, i meccanismi di accoppiamento chimico della trasduzione di energia che sono probabilmente più antichi, sono termodinamicamente più efficienti, sebbene meno versatili, dei più recenti meccanismi chemiosmotici. Si conclude che la ottimizzazione dell'efficienza termodinamica non è mai stata un fattore di selezione positiva per l'evoluzione darwiniana. Questo era d'altronde d'attendersi, data la enorme quantità di energia che fluisce dal sole alla biosfera del nostro pianeta, in grande eccesso su quanto richiesto per i processi vitali.

Fonti di energia per i viventi e loro utilizzazione: evoluzione delle strutture per la trasduzione di energia

VIANELLI, ALBERTO
2008

Abstract

Si osserva che non vi è stato aumento nella efficienza termodinamica nei processi fermentativi nè respiratori dagli orgnaismi più primitivi a quelli comparsi più recentemente. Così nella fotosintesi, anossigenica ed ossigenica, attraverso oltre tre miliardi di anni di evoluzione. Inoltre, i meccanismi di accoppiamento chimico della trasduzione di energia che sono probabilmente più antichi, sono termodinamicamente più efficienti, sebbene meno versatili, dei più recenti meccanismi chemiosmotici. Si conclude che la ottimizzazione dell'efficienza termodinamica non è mai stata un fattore di selezione positiva per l'evoluzione darwiniana. Questo era d'altronde d'attendersi, data la enorme quantità di energia che fluisce dal sole alla biosfera del nostro pianeta, in grande eccesso su quanto richiesto per i processi vitali.
9788821809958
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lincei_2008.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.13 MB
Formato Adobe PDF
2.13 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11383/1714499
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact