Un'occasione di "lotta" per la razionalità scientifica