I componenti della matrice extracellulare di Hirudo medicinalis sono coinvolti nella riparazione della ferita