4G/5G polymorphism in the promoter region of the PAI-1 gene is not a risk factor for familial myocardial infarction in subjects over 45 years.

IACOVIELLO, LICIA
1997-01-01

Burzotta, F; Di Castelnuovo, A; Amore, C; D'Orazio, A; Donati, Mb; Iacoviello, Licia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11383/2060663
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 2
  • Scopus 20
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 18
social impact