l'ipertensione residua a correzione chirurgica della coartazione istmica dell'aorta.