L'articolo analizza alcuni aspetti dei limiti imposti dal diritto internazionale alla giurisdizione fiscale degli Stati. L'analisi è condotta in vista dell'impatto degli standard internazionali sulla ridistribuzione del reddito, con particolare riferimento ai lavori delle Nazioni Unite. In questa prospettiva vengono evidenziate le garanzie nella prospettiva dell'ordinamento internazionale volte ad attuare forme di giustizia o equità fiscale e la protezione dei diritti fondamentali. Si tratta di aspetti che operano in senso limitativo, considerando che le forme di tassazione che si realizzano in termini sostanzialmente espropriativi e gli ostacoli fiscali che impediscono la realizzazione dei diritti fondamentali non appaiono consentiti. Ne consegue che la distribuzione della ricchezza all'interno degli Stati è anche collegata al trattamento fiscale di questa ricchezza e dei soggetti che ne sono in definitiva titolari, in quanto non solo derivanti dalle scelte politiche degli Stati, ma anche, indirettamente, da vincoli posti dal diritto internazionale.

Redistribuzione della ricchezza, fiscalità e ordinamento internazionale

Fabrizio Vismara
2020

Abstract

L'articolo analizza alcuni aspetti dei limiti imposti dal diritto internazionale alla giurisdizione fiscale degli Stati. L'analisi è condotta in vista dell'impatto degli standard internazionali sulla ridistribuzione del reddito, con particolare riferimento ai lavori delle Nazioni Unite. In questa prospettiva vengono evidenziate le garanzie nella prospettiva dell'ordinamento internazionale volte ad attuare forme di giustizia o equità fiscale e la protezione dei diritti fondamentali. Si tratta di aspetti che operano in senso limitativo, considerando che le forme di tassazione che si realizzano in termini sostanzialmente espropriativi e gli ostacoli fiscali che impediscono la realizzazione dei diritti fondamentali non appaiono consentiti. Ne consegue che la distribuzione della ricchezza all'interno degli Stati è anche collegata al trattamento fiscale di questa ricchezza e dei soggetti che ne sono in definitiva titolari, in quanto non solo derivanti dalle scelte politiche degli Stati, ma anche, indirettamente, da vincoli posti dal diritto internazionale.
Fiscalità internazionale, diritti fondamentali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11383/2095766
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact