UN CASO DI OMICIDIO DI UNA BAMBINA DI SETTE MESI INTRODOTTA IN UNA LAVATRICE POI MESSA IN FUNZIONE DALLA MADRE