Il presente commento, prendendo spunto da una tra le prime pronunce della giurisprudenza in materia di controllo individuale del socio di s.r.l. di cui all'art. 2476, comma 2, c.c., affronta e tenta di risolvere il problema della derogablità o inderogabilità della stessa norma, alla luce dei principi emergenti dalla nuova disciplina sulla s.r.l.

Il controllo dei soci di s.r.l.: considerazioni sulla derogabilità dell'art. 2476, 2 comma

CODAZZI, ELISABETTA
2006

Abstract

Il presente commento, prendendo spunto da una tra le prime pronunce della giurisprudenza in materia di controllo individuale del socio di s.r.l. di cui all'art. 2476, comma 2, c.c., affronta e tenta di risolvere il problema della derogablità o inderogabilità della stessa norma, alla luce dei principi emergenti dalla nuova disciplina sulla s.r.l.
Codazzi, Elisabetta
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Elisabetta_Art_2.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.13 MB
Formato Adobe PDF
3.13 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11383/7122
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact