Gestione ecologica dei fiumi: il problema della portata minima vitale