Il bisogno di informazione della famiglia nella fase terminale della malattia oncologica